Decorare casa con la lavanda

La lavanda non è solo un fiore dalle mille proprietà benefiche per il corpo e per la mente. 

E’ anche un meraviglioso elemento ornamentale che, nella sua semplicità, è in grado di dare un tocco di raffinatezza agli spazi in cui viviamo, sia interni che esterni.

Come?

Le soluzioni sono davvero tante, e tutte partono da pochi rametti di lavanda, dal fiore sgranato o da piantine di lavanda.

Vediamone alcune insieme.

In casa:

  • sulle mensole della cucina, ad esempio, si possono collocare semplici barattoli in vetro trasparente con rametti di fiore di lavanda
  • per accogliere gli ospiti nel modo migliore, sulla tavola risultano carinissimi i centrotavola in legno con lavanda, da realizzare con piccole cassettine di legno naturale oppure dipinto, e qualche rametto al loro interno

  • l’arredamento della cucina può essere arricchito con portatovaglioli e segnaposto con lavanda. Apparecchiare la tavola è un gesto che non passa mai inosservato: scegliendo una tovaglia bianca, sempre molto elegante, si può poi creare un portatovagliolo semplice ma d'effetto aggiungendo un mazzolino di lavanda in ognuno, legato al tovagliolo con del merletto o con un semplice filo di spago. E se si desidera un risultato speciale, basta aggiungere un bigliettino con il nome di ciascun ospite. Si otterrà così un simpatico e profumato segnaposto da regalare agli amici una volta terminato il pasto

 

  • vasi antichizzati con i rametti del fiore di lavanda possono adornare con stile la zona del salotto, mentre raffinati portacandele fai da te con fiori di lavanda saranno ideali per concedersi un momento di completo relax

 

  • bastano bottiglie di vetro e qualche stelo di lavanda per creare dei vasetti fioriti incantevoli per adornare qualsiasi spazio, dal salotto alla camera da letto, dal bagno alla cucina
  • vasetti e barattoli già utilizzati? Mai buttarli! Il riciclo creativo insegna a trasformare i contenitori in vasi per i fiori. Grazie alle tecniche decoupage si possono realizzare graziosi vasetti oppure decorazioni con stoffa grezza in stile provenzale
  • Bicchieri, candele, lavanda e raffia: ecco l'occorrente per creare degli eleganti e profumati portacandele. Sulla tavola oppure in un angolo relax sono ideali perché il profumo della lavanda è sempre molto rilassante
  • una corona di lavanda è il miglior modo per accogliere gli ospiti. Intrecciando dei rametti di lavanda con nastri di qualsiasi tipo dalle tonalità tenui del viola o del lilla, si ottengono semplicissime corone da appendere alla porta di casa, per un benvenuto profumato e accogliente

  • un ingresso di casa che accoglie con un vaso di fiori è sempre molto chic e se questo fiore è la lavanda, l’ingresso avrà un tocco assolutamente romantico

  • una confezione regalo all'insegna del green: decorare i pacchetti con rametti di lavanda consente di ottenere confezioni semplici, fini e profumate.

 

E per l’esterno?

  • la lavanda può essere coltivata in vasi dello stesso colore dei suoi petali, così da rendere più elegante il giardino 
  • su un tavolo da esterno la piantina di lavanda può essere utilizzata come centro tavola anche confezionata all’interno di un sacchetto del pane, piuttosto che in cassette di legno o cesti di vimini.

 

E voi? 

Avete mai sperimentato creazioni e decorazioni a base di lavanda?

Noi siamo curiosi, e attendiamo le vostre fotografie da condividere con la nostra community!

Forza!

 

Come acquistare?

Scopri come e dove acquistare i nostri prodotti.


Marchi e Certificazioni

  • lavanda-naturale.png
  • vecetalecento.png
  • biocento.png
  • con-acqua-termale.png
  • con-olio-essenziale-di-lavanda.png
  • energia-rinnovabile.png
  • no-parabeni.png
  • no-test-animali.jpg

Living Giardini & co. srl

Living Giardini & co. srl

La Lavanda del Lago nasce nel 2009; nonostante l’azienda sia relativamente giovane, i valori su cui si fonda sono sani, veri, di altri tempi.

Contattaci Ora

   info@lavandadellago.it

   +39 030 6871259

   +39 030 6871894

   Via Cidneo, 16 25081 Bedizzole (Bs) Italy

Seguici